Corso Operatore dell’infanzia

La figura professionale

L’Operatore dell’infanzia è impegnato nell’attività di accudimento e animazione rivolta a bambini e famiglie, in strutture residenziali e semiresidenziali (comunità per minori, soggiorni-vacanza, reparti ospedalieri), servizi e interventi socio-educativi per l’infanzia e la famiglia (servizi educativi e ricreativi territoriali per il tempo libero, centri ricreativi e aggregativi, animazione estiva del tempo libero), servizi socio-educativi per la prima infanzia.
Svolge attività di sostegno alla genitorialità: interventi con/per le famiglie nella scuola e nei servizi o direttamente sul territorio.
L’Operatore  dell’infanzia collabora alle attività di progettazione e realizzazione – soprattutto in supporto alla figura dell’educatore – di iniziative culturali, ricreative ed espressive finalizzate alla socializzazione, allo sviluppo delle capacità creative e relazionali e allo sviluppo delle potenzialità di crescita del bambino.

Al termine del percorso i partecipanti saranno in grado di:

  • Promuovere il benessere psicologico e relazionale del bambino
  • Collaborare alla progettazione, organizzazione e realizzazione di percorsi idonei a sviluppare la capacità creativa e relazionale dei bambini
  • Promuovere il senso di appartenenza ad una comunità di soggetti (famiglia, scuola, centri ricreativi ed aggregativi, …)
  • Stimolare l’esploratività e lo sviluppo della capacità motoria dei bambini

Destinatari

Assolvimento dell’obbligo scolastico

Argomenti trattati

  • Tecniche di primo soccorso
  • Elementi di etica professionale
  • Elementi di dinamiche di gruppo
  • Elementi di educazione alla salute
  • Sistema dei servizi per l’infanzia
  • Diritti del bambino riconosciuti in ambito costituzionale e in contesto internazionale
  • Psicologia relazionale e dell’età evolutiva
  • Elementi di pedagogia generale e sociale
  • Tecniche e metodi per l’analisi dei bisogni
  • Tecniche di igiene e sicurezza negli ambienti di vita
  • Tecniche di accoglienza del bambino
  • Tecniche di osservazione e valutazione dei risultati di attività/progetti eseguiti
  • Elementi di metodologia del gioco e dell’animazione
  • Caratteristiche e impiego dei materiali pedagogico-educativi e di gioco
  • Tecniche di conduzione dei gruppi
  • Tecniche per la gestione dei conflitti
  • Elementi di psicologia e di psicologia dell’età evolutiva
  • Metodologie del lavoro di rete
  • Tecniche di progettazione partecipata
  • Elementi di diritto civile e penale della famiglia e dei minori
  • Tecniche della comunicazione multimediale
  • Elementi di metodologia del gioco e dell’animazione
  • Dinamiche di gruppo
  • Tecniche di comunicazione affettivo/emozionale

Metodologia

Il blended learning è una metodologia tesa a valorizzare, in un progetto didattico, sia i punti di forza della formazione in presenza che le specificità della formazione a distanza.

Durata in ore

Il percorso ha una durata complessiva di 600 ore (360 in aula/e-learning e 240 in tirocinio formativo).

Titolo in uscita

Attestato di qualifica professionale

N. partecipanti minimo/massimo

10/20

Costo

Euro 1.300,00 + iva

Formazione, Formazione Autofinanziata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Via delle Rose, 21 – Parco delle Rose
81055 Santa Maria Capua Vetere

Resta Connesso


© 2020 Mathesis Srl Tutti i diritti riservati – P.IVA 05411131211 | Privacy Policy | Cookie Policy