Crea nuove opportunità per la tua carriera.

Fai crescere le tue Competenze
Un set di percorsi formativi, creati per soddisfare le tue esigenze formative, creando Skills per il lavoro dei tuoi sogni.

Scegli la Formazione più adatta a te

Garanzia Giovani

Garanzia Giovani è il programma europeo che ha l’obiettivo di favorire l’ingresso o il reintegro di giovani nel mercato del lavoro.
I destinatari delle misure sono:
– Giovani NEET di età compresa tra i 16 e i 29 anni, non iscritti a scuola né all’Università, che non lavorano e non seguono corsi di formazione o aggiornamento professionale finanziati FSE;
– Giovani anche NON NEET di età compresa tra i 16 a 35 anni (34 anni e 364 giorni) che risultino residenti in Regione Campania e che non lavorano e non seguono corsi di formazione o aggiornamento professionale finanziati FSE.

Mathesis s.r.l. accompagna il giovane nella scelta della misura più congeniale alle proprie aspettative. Le misure del programma sono:
– Accoglienza, presa in carico, orientamento
– Tirocinio extra-curriculare anche in mobilità geografica
– Servizio civile anche nell’Unione Europea
– Formazione
– Apprendistato
– Sostegno all’autoimpiego e all’autoimprenditorialità: attività di accompagnamento all’avvio di impresa e supporto allo start up di impresa
– Accompagnamento al lavoro
– Incentivo occupazione giovani

Accoglienza, presa in carico, orientamento
Si articola in:
1. Accoglienza e informazioni sul programma
Obiettivo/finalità: Facilitare e sostenere l’utente nell’acquisizione di informazioni, anche in auto consultazione, utili a valutare la partecipazione al Programma IOG e a orientarsi rispetto ai servizi disponibili. Il servizio ha carattere universale.
Descrizione attività: Fornire informazioni sul Programma IOG, sui requisiti per l’accesso, sui servizi e le misure disponibili, sulla rete dei servizi competenti, sugli adempimenti amministrativi legati alla Registrazione presso i servizi competenti, etc.

2. Presa in carico, colloquio individuale e profiling, consulenza orientativa
Obiettivo/finalità: sostenere l’utente nella costruzione di un percorso individuale di fruizione dei servizi finalizzati a garantire, entro 4 mesi, una proposta di proseguimento degli studi, di formazione, di tirocinio o di lavoro. Il percorso individuale dovrà essere coerente rispetto alle caratteristiche personali, formative e professionali (profiling) dell’utente e condiviso con l’esplicitazione delle reciproche responsabilità (Patto di servizio).
Descrizione attività: valutare la tipologia di bisogno espresso dal giovane e, quando definito nelle sue componenti; individuare il percorso e le misure attivabili, in relazione alle caratteristiche socio- professionali rilevate e alle opportunità offerte dalla Youth Guarantee; stipula del Patto di servizio (Patto di servizio) e registrazione delle attività/misure/servizi progettati ed erogati.

3. Orientamento specialistico o di II livello
Obiettivo/finalità: Il processo orientativo è finalizzato ad esplorare in maniera approfondita l’esperienza di vita del soggetto per sollecitarne maturazione, pro attività e autonomia nella ricerca attiva del lavoro.
Descrizione attività: il processo orientativo di II livello si articola essenzialmente in tre fasi:
I fase: Analisi dei bisogni del giovane e formulazione e definizione degli obiettivi da raggiungere;
II fase: Ricostruzione della storia personale con particolare riferimento all’approfondimento della storia formativa e lavorativa del giovane;
III fase: Messa a punto di un progetto personale che deve fondarsi sulla valorizzazione delle risorse personali (caratteristiche, competenze, interessi, valori, ecc.) in una prospettiva sia di ricostruzione del pregresso ma anche di valutazione delle risorse di contesto (familiari, ambientali ecc.) e specificazione del ruolo che possono svolgere a sostegno della specifica problematica/transizione del giovane.

Tirocinio extra-curriculare anche in mobilità geografica
Obiettivo/finalità: Agevolare le scelte professionali e l’occupabilità dei giovani nel percorso di transizione tra scuola e lavoro mediante una formazione a diretto contatto con il mondo del lavoro. Favorire l’inserimento/reinserimento nel mondo del lavoro di giovani disoccupati e/o inoccupati.
Descrizione misura: Mathesis si occuperà di assistere e accompagnare il giovane nella definizione del progetto formativo legato all’attivazione dei percorsi di tirocinio. Al termine del tirocinio sarà effettuata la validazione/certificazione delle competenze acquisite. Infine Mathesis promuoverà l’inserimento occupazionale dei giovani che concludono con successo il percorso.
Durata Tirocini: fino a 6 mesi. Tirocinio per i disabili e persone svantaggiate ai sensi della legge 381/91: 12 mesi.
Indennità di frequenza: euro 500,00/mese oltre ad eventuale rimborso per i costi sostenuti per la mobilità geografica.


Servizio civile anche nell’Unione Europea
Obiettivo/finalità: fornire ai giovani fino a 28 anni una serie di conoscenze sui settori d’intervento del servizio civile nazionale e regionale (assistenza alle persone; protezione civile, ambiente, beni culturali, educazione e promozione culturale) e competenze trasversali (lavoro in team, dinamiche di gruppo, problem solving, brainstorming) che aumentino l’autostima e facilitino l’ingresso sul mercato del lavoro dei soggetti interessati.
Descrizione Attività: partecipazione alla realizzazione di progetti di servizio civile nazionale e regionale, completi di formazione generale. Il soggetto è seguito nelle sue attività da un tutor (Operatore Locale di Progetto) e da altre figure che ne facilitano l’ingresso nel programma.
Durata: 12 mesi
Indennità di frequenza: euro 433,80/mese oltre ad eventuale rimborso per le spese di viaggio.


Formazione
Diverse sono le tipologie formative previste dal Programma:
Formazione mirata all’inserimento lavorativo
Obiettivo/finalità: fornire le conoscenze e le competenze necessarie a facilitare l’inserimento lavorativo sulla base dell’analisi degli obiettivi di crescita professionale e delle potenzialità del giovane, rilevate nell’ambito delle azioni di orientamento e di fabbisogno delle imprese, attraverso percorsi formativi professionalizzanti specialistici, anche di alta formazione rispondenti all’effettivo fabbisogno del contesto produttivo locale. Agevolare la riqualificazione per giovani NEET con un titolo di studio debole o con caratteristiche personali di fragilità o che hanno abbandonato percorsi universitari.
Descrizione misura: partecipazione a corsi di formazione collettivi o formazione individuale/individualizzata

Reinserimento di giovani 15-18 enni in percorsi formativi
Obiettivo/finalità: reinserire i giovani di età inferiore a 19 anni – privi di qualifica o diploma – che abbiano abbandonato un percorso formativo per l’assolvimento dell’obbligo di istruzione e/o dell’obbligo formativo, in percorsi di istruzione e formazione professionale, allo scopo di consolidare le conoscenze di base e favorire il successivo inserimento nel mondo del lavoro e nella società.
Descrizione misura: Partecipazione a corsi di istruzione e formazione professionale.

Assunzione e formazione
Obiettivo/finalità: obiettivo della misura è sostenere e agevolare l’inserimento lavorativo dei giovani in possesso solo parziale delle competenze per lo svolgimento della mansione e quindi supportare i giovani nel completamento del proprio profilo professionale. Successivamente all’attivazione di un contratto di lavoro – diverso dall’apprendistato – il giovane può essere inserito in un percorso formativo (breve) utile ad acquisire le competenze mancanti. Pertanto, la misura è finalizzata ad adeguare le competenze dei destinatari ai fabbisogni professionali delle imprese attraverso l’inserimento in percorsi formativi post assunzione da attivarsi entro 120 giorni dalla data di avvio del rapporto di lavoro risultante dalla CO di attivazione del rapporto stesso o precedenti l’avvio dell’attività lavorativa purché sia formalizzata l’assunzione. Prima dell’avvio della misura andrà formalizzata l’esigenza di colmare un gap formativo, la sua tipologia e l’ambito formativo coinvolto, il tutto correlato alla mansione e i fabbisogni aziendali. L’attività formativa dovrà concludersi entro 1 anno dall’assunzione.
Descrizione misura: partecipazione ad attività formative collettive, individuali o individualizzate (fino a max 3 persone).


Apprendistato
Sono previsti:
1. Apprendistato per la qualifica e il diploma
Obiettivo/finalità: ridurre la dispersione scolastica dei più giovani attraverso il conseguimento di un titolo di studio o qualifica con il contratto di apprendistato di I livello consentendo di coniugare esperienza di lavoro all’interno del percorso di studio e istruzione, sviluppando competenze richieste dal mercato del lavoro e rimuovendo i principali ostacoli che rendono poco appetibile l’attivazione del suddetto contratto.
Descrizione misura: progettazione del Piano Formativo Individuale in coerenza con i fabbisogni di professionalità delle imprese; tutoraggio formativo individuale funzionale a favorire il raccordo tra competenze acquisite nell’ambito del percorso di studi con le competenze/abilità acquisite nel corso delle attività lavorative; etc.
Durata: la durata del contratto di apprendistato è variabile in relazione al percorso di studi intrapreso.

2. Apprendistato di alta formazione e ricerca
Obiettivo/finalità: garantire ai giovani assunti con questa tipologia di contratto, una formazione coerente con le istanze delle imprese, conseguendo un titolo di studio in alta formazione o svolgendo attività di ricerca, attraverso il riconoscimento alle Università, Istituto Tecnici Superiori (ITS), istituzioni formative e enti di ricerca dei costi della personalizzazione dell’offerta formativa e alle imprese della formazione interna. Descrizione misura: progettazione del Piano Formativo Individuale ed erogazione della formazione da svolgersi all’interno dell’impresa in accordo con soggetti universitari, fondazioni ITS, etc.
Durata: La durata del contratto di apprendistato è variabile in relazione al percorso di studi intrapreso.

Sostegno all’autoimpiego e all’autoimprenditorialità : attività di accompagnamento all’avvio di impresa e supporto allo start up di impresa

Obiettivo/finalità: sostenere l’avvio di piccole iniziative imprenditoriali, promosse da giovani (NEET), anche attraverso la concessione di finanziamenti agevolati a tasso zero. Lo scopo è offrire servizi integrati e mirati e promuovere la realizzazione di progetti per il sostegno e lo sviluppo di specifiche idee imprenditoriali ovvero progetti che favoriscano l’individuazione e la crescita di prospettive occupazionali legate all’autoimprenditorialità e/o autoimpiego.
Descrizione attività: sono previste due modalità di attuazione: si prevedono azioni mirate e personalizzate (ovvero erogate in forma individualizzata o personalizzata su un numero massimo di 3 allievi) di accompagnamento allo start up di impresa, come ad esempio: percorsi specialistici mirati e consulenza specialistica (coaching, counseling, assistenza finalizzate allo sviluppo di un’idea imprenditoriale); formazione per il business plan; assistenza personalizzata per la stesura del business plan; accompagnamento per l’accesso al credito e alla finanziabilità.


Accompagnamento al lavoro
Obiettivo/finalità: progettare e attivare le misure di inserimento lavorativo, sostenendo il giovane nelle fasi di avvio e ingresso alle esperienze di lavoro, attraverso: scouting delle opportunità, definizione e gestione della tipologia di accompagnamento e tutoring matching rispetto alle caratteristiche e alle propensioni del giovane.
Descrizione Attività: scouting delle opportunità occupazionali; promozione dei profili, delle competenze e della professionalità dei giovani presso il sistema imprenditoriale; pre-selezione; accesso alle misure individuate; accompagnamento del giovane nell’accesso al percorso individuato e nell’attivazione delle misure collegate; etc.


Incentivo occupazione giovani
Obiettivo/finalità: favorire l’assunzione di giovani riconoscendo un incentivo ai datori di lavoro privati per le assunzioni effettuate.
Descrizione misura: la misura prevede il riconoscimento di un incentivo ai datori di lavoro privati che assumano i giovani iscritti al “Programma Garanzia Giovani” con una delle seguenti tipologie contrattuali:
– Contratto a tempo indeterminato, anche a scopo di somministrazione;
– Contratti a tempo determinato, anche a scopo di somministrazione, la cui durata sia inizialmente prevista per un periodo pari o superiore a sei mesi. Nei casi in cui la proroga consenta di prolungare la durata del rapporto di lavoro fino almeno a dodici mesi, il datore di lavoro può chiedere un beneficio ulteriore, nei limiti dell’importo massimo previsto per le assunzioni a tempo indeterminato o apprendistato professionalizzante;
– Contratto di apprendistato professionalizzante o di mestiere, al quale è riconosciuto l’importo previsto per il rapporto a tempo indeterminato. Nel caso in cui la durata dell’apprendistato inizialmente prevista sia inferiore a 12 mesi, l’importo complessivo del beneficio è proporzionalmente ridotto.
Non sono ammessi all’incentivo i contratti di lavoro domestico, accessorio e intermittente.

 

Formazione Finanziata

In qualità di ente accreditato per la Formazione Continua, proponiamo diverse iniziative di formazione gratuite.

Sono corsi di formazione a cui tutti possono parteciapare. Potrebbero richiedere un’indennità di frequenza oraria, diversa a seconda della tipologia dei destinatari. Sarà possibile a partecipare a corsi E-learning

Vai ai Progetti

Formazione Autofinanziata

Corsi formativi riconosciuti dalla Regione Campania e da altre attività private.

 In vari settori di interesse i progetti formativi spaziano nei diversi settori produttivi fornendoti Know how in termini di competenze di base, trasversali e professionalizzanti

Vai ai Corsi

Tirocinio formativo

Il Programma Garanzia Giovani finanzia, tra le altre misure, l’avvio di attività di tirocinio che permette di fare una vera esperienza formativa in azienda. L’obiettivo del tirocinio è quello di agevolare le scelte professionali e ad aumentare le possibilità occupazionali velocizzando e rendendo più efficace il percorso di inserimento o reinserimento nel mondo del lavoro.
I destinatari possono essere:

  • Giovani Neet di età compresa tra i 16 e i 29 anni, non iscritti a scuola né all’Università, che non lavorano e non seguono corsi di formazione o aggiornamento professionale finanziati;
  • Giovani anche non Neet di età compresa tra i 16 a 35 anni (34 anni e 364 giorni), inoccupati/disoccupati residenti nella Regione Campania.

Il soggetto ospitante può essere un ente pubblico/privato iscritto al programma Garanzia Giovani. I tirocini attivabili da un soggetto ospitante è in relazione al numero di lavoratori impiegati a tempo indeterminato o determinato o in somministrazione in forza al momento dell’avvio delle attività.
La durata massima del tirocinio è di 6 mesi. Se attivato nei confronti di disabili o persone svantaggiate ai sensi della legge 381/91 la durata massima è di 12 mesi.
L’indennità mensile riconosciuta al tirocinante è di Euro 500,00 di cui € 300,00 a carico del Regione Campania e € 200,00 a carico del soggetto ospitante. Per i tirocini svolti da soggetti disabili e da persone svantaggiate l’importo è totalmente a carico della Regione Campania.
Mathesis ricopre il ruolo di soggetto promotore dell’iniziativa occupandosi di assistere il tirocinante nella fase di attivazione e svolgimento dei tirocini, garantendo la qualità del progetto formativo.

Ei-Point Università Mercatorum

Mathesis ha sottoscritto  in data 23 giugno 2020 una convenzione con l’Università delle Camere di Commercio Italiane Mercatorum diventando così centro Ei-Point qualificato per le attività di orientamento per lo svolgimento di progetti didattici, educativi e formativi dell’Ateneo.

Ti forniamo supporto e informazioni per il percorso formativo adatto a te.

Via delle Rose, 21 – Parco delle Rose
81055 Santa Maria Capua Vetere

Resta Connesso


© 2020 Mathesis Srl Tutti i diritti riservati – P.IVA 05411131211 | Privacy Policy | Cookie Policy